Il padre di Rita, Angelo Saglietto, è stato comandante del Roma, del Conte Biancamano e del Conte di Savoia, le navi più prestigiose della Compagnia dell’Italiana Navigazione . Prima di andare in pensione ebbe la soddisfazione di fare le prove di macchina del Rex (pag. 116  A. Pallavicini).

Comandò il Rex, il Roma, l'America, Re Vittorio, Giulio Cesare e il Duilio. Fu silurato sull’ Etena ... e sulla Regina Elena  (Albo d’Oro della Marina Mercantile Italiana 1800-1953 , pag. 494)